Stop alla plastica monouso

Stop alla plastica monouso
8 Luglio 2021 softline

È in vigore la direttiva UE che mette al bando la plastica monouso

Stop alla plastica monouso

È in vigore la direttiva europea Sup sulla plastica monouso. La direttiva, di fatto, mette al bando posate, piatti, cannucce monouso, ma anche altri rifiuti che – purtroppo – vengono spesso abbandonati sulle spiagge e nell’ambiente. Precisiamo che questi oggetti possono essere ancora trovati sui banconi e gli scaffali, poiché la loro vendita è consentita fino a esaurimento scorte.

L’Italia, che ha recepito la direttiva tramite legge, ha avviato un contenzioso con la commissione europea contestando l’inclusione tra gli oggetti vietati delle plastiche compostabili, che sono destinate a degradarsi in tempi rapidi e non permangono quindi nell’ambiente, e degli imballaggi in carta plastificata con un contenuto di polimeri inferiore al 10%.

Photo by Volodymyr Hryshchenko on Unsplash

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*